A- A+
Esteri
Francia, programma insufficiente vs proposte inquietanti: duello Macron-Le Pen

Francia presidenziali 2022, atteso duello tra Marine Le Pen e il favorito, Emmanuel Macron

Stasera, sulle tv francesi, l’atteso duello tra Marine Le Pen e il favorito, Emmanuel Macron. A confronto il programma insufficiente del Presidente e le proposte inquietanti della candidata dell’estrema destra. Michel Rocard (1930-2016) - uno dei politici più intelligenti del 1900, la cui ascesa ai vertici è stata bloccata dal nemico storico, Mitterrand-non potrebbe, oggi, non elogiare il suo allievo prediletto, Macron, il quale guarda al futuro della Francia e dell’Europa, presenta proposte, innovative, sulle questioni sociali ed economiche, fuori dai vetusti contrasti destra-sinistra, che hanno portato alla débâcle dei socialisti e dei gollisti.

Pochi mesi prima di morire, a 86 anni, il mentore, Rocard, parlava del giovane amico con affetto, rafforzato nelle tante cene tra le due coppie, narrate nel bel libro della terza moglie dell’ex premier, Sylvie: “Mi piace molto Emmanuel Macron, che conosco bene. Ha un'immensa conoscenza dell'economia contemporanea", spiegò a L'Opinion. E, dopo qualche critica, aggiunse: “Rimane dalla parte del popolo, quindi, della sinistra. Garantendo un livello di occupazione molto migliore, Macron pensa a ridurre le disuguaglianze, possiamo ancora farlo con lui all’Eliseo. Rimane il vero segnale della sinistra, che consiste nel dare alle persone più tempo libero per la cultura, le cose della mente, il volontariato associativo, ecc. Il capitalismo deve salvare questo spazio”.

E la decisione del Presidente, etica prima che politica, di interrompere il dialogo con Putin, dopo la scoperta dei massacri di Bucha, sarebbe approvata da Michel Rocard, fautore di una maniera diversa di far politica, non contingente né mediocre, e convinto che non debba essere lasciato all’utopia il progetto di una “gouvernance heureuse”.

 

Leggi anche: 

" Torna l'allarme sul debito pubblico: tassi a rischio col "metodo Draghi"

Riforma Csm, nessuna rivoluzione copernicana, ma...

Csm, la posizione della Lega: “Pochi emendamenti ma indispensabili"

Pasqua in Ucraina, la testimonianza dei City Angels: "Racconti da brividi"

Russia, minuti contati per il default: restano solo 50 miliardi di riserve

Baby gang picchia e butta in un cassonetto un anziano

Guerra in Ucraina, l'altra verità: VIDEO

Axpo, al via la joint venture per lo sviluppo delle rinnovabili

Philips, Andrea Celli è il nuovo Managing Director in IIG

Costa Deliziosa, inaugurata oggi la stagione crocieristica a Bari

Commenti
    Tags:
    franciale penmacron





    in evidenza
    Affari in rete

    Guarda la gallery

    Affari in rete

    
    in vetrina
    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


    motori
    Kia, l’artista Richard Boyd-Dunlop firma il Camouflage del pick up Tasman

    Kia, l’artista Richard Boyd-Dunlop firma il Camouflage del pick up Tasman

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.