A- A+
Sport
Jorginho Juve, dall'Inghilterra sicuri: "Può arrivare ma a una condizione"

Jorginho Juve, il centrocampista italo-brasiliano può volare a Torino in estate ma prima il Chelsea dovrà munirsi di un sostituto

Il Chelsea sta vivendo un momento molto difficile a livello societario dopo l'invasione russa dell'Ucraina. Roman Abramovic ha lasciato la presidenza del club, il main sponsor Tre ha rescisso il contratto e la Premier ha bloccato trasferimenti in entrata/uscita e rinnovi nella prossima sessione di mercato. Non solo, il Chelsea ha difficoltà persino ad organizzare le trasferte a causa di alcune restrizioni sulla vendita dei biglietti. La situazione è drammatica e i Blues potrebbero ritrovarsi nella situazione di dover svendere molti pezzi pregiati o di vederli partire a parametro zero. Stando ai rumors che arrivano dall'Inghilterra in estate potrebbe instaurarsi un asse tra Chelsea e Juventus.

Jorginho Juve: "Può arrivare in Italia, ma solo a una condizione"

Secondo quanto riporta Krishan Davis, giornalista di 90min.com, il Chelsea sarebbe interessato a Dybala, che come è noto non rinnoverà con la Juventus, mentre i bianconeri avrebbero messo gli occhi su due giocatore ora allenati da Tuchel.

"Il Chelsea ha tanti attaccanti, ma alcuni dovrebbero andar via. Il primo indiziato a partire è Timo Werner. In tal caso c’è la possibilità di vedere Dybala a Londra: un giocatore come lui, a parametro zero, fa gola a tutti", ha detto Davis a calciomercato.it. I bianconeri dal canto loro sono interessati a Rudiger, in scadenza di contratto in estate ma con un ingaggio importante, per far rifiatare Chiellini ma c'è anche la suggestione Jorginho, anche se solo a particolari condizioni. “Tutti i grandi club hanno messo gli occhi sul difensore tedesco. - continua il giornalista - Il Chelsea non ha molte possibilità di trattenerlo. Per quanto riguarda Jorginho, i Blues potrebbero cederlo in estate per guadagnare qualcosa. Per la Juventus sarebbe il giocatore ideale. Le possibilità di un suo approdo a Torino saliranno nel caso in cui il Chelsea farà un movimento in entrata a centrocampo". Jorginho viene valutato circa 45 milioni di euro.

Resta da capire se il club londinese avrà effettivamente la possibilità di operare sul mercato in estate, magari solo dopo la cessione ad un altro proprietario. Anche il lottatore di MMA Conor McGregor si è proposto in questo ruolo.

Leggi anche: 

" Perrino a Ore14: "Relazione preside-studente? È solo un problema deontologico”

Ucraina, scaffali sempre più vuoti nei supermercati in Italia: che cosa manca

Decreto Ucraina, Dessì: "L'aumento delle spese militari ci sarà, M5S complice"

I "televirologi" in politica: a Padova sfida tra Viola, Crisanti Jr e Palù

Guerra Ucraina, Abramovich dopo Putin? Il ruolo segreto del patron del Chelsea

Zarra, professione ambasciatrice: "Scommettere sulle donne è un dovere"

Ucraina, Zelensky: "Da negoziati solo parole, non ci fidiamo". E nel Donbass.. VIDEO

Digital Platforms: tecnologie e cybersecurity a supporto della società

Banca Ifis: lo sport in Italia vale 96 miliardi di euro. 3,6% del PIL

Banca Ifis, al via l'Osservatorio sullo Sport System italiano

Commenti
    Tags:
    calciomercatochelseajorginhojuventusrudiger




    in evidenza
    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

    L'attacco a Fernando Alonso

    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

    
    in vetrina
    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


    motori
    Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

    Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.