A- A+
Sport
Mino Raiola gravissimo al San Raffaele. Zangrillo: "Sta combattendo"
Mino Raiola

Mino Raiola gravissimo. Zangrillo: "Sta combattendo, no alle speculazioni" 

Mino Raiola in condizioni gravissime al San Raffaele di Milano. Poche ore fa si era sparsa la voce della sua morte, smentita poi da Alberto Zangrillo, direttore del Dipartimento di anestesia e terapia intensiva dell'Irccs ospedale San Raffaele, che ha dichiarato: "Sono indignato dalle telefonate di pseudogiornalisti che speculano sulla vita di un uomo che sta combattendo". 

A smentire le voci della presunta morte anche un tweet apparso sul profilo di Mino Raiola: “Stato di salute attuale per chi se lo chiede: incazzato, è la seconda volta in quattro mesi che mi danno per morto. Sembrano anche in grado di rianimarmi”.

Immediato il commento di Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter, intervenuto a "Il Foglio a San Siro", che ha dichiarato: “Spero che Raiola possa ancora stare bene. A lui mi lega un rapporto di amicizia, basata su diversi scontri avuti tra noi. Mino è un agente molto preparato, furbo, scaltro, però molto corretto: dice sempre in faccia quello che pensa, anche le sue pretese economiche, esose ma chiare. Con lui ho gestito tante operazioni, una su tutte la cessione di Pogba al Manchester United, è stato bravo. Per me è il migliore in circolazione".

A gennaio la Bild ha diffuso la notizia di un suo ricovero d'urgenza, poi le sue condizioni erano rimaste riservate. Del ricovero d'urgenza di Raiola all'Ospedale San Raffaele di Milano ne hanno dato conto anche le principali agenzie stampa italiane. Sempre in quel periodo si è parlato di un intervento chirurgico "importante". La notizia però non ha trovato conferma da parte del suo stesso entourage che poco dopo il fuggi fuggi di notizie ha avuto modo di specificare: "Mino Raiola è stato sottoposto a controlli medici ordinari che hanno necessitato di anestesia. Si tratta di controlli programmati, non c'è stato nessun intervento d'urgenza". 

LEGGI ANCHE: Calcio, Mino Raiola operato d'urgenza al San Raffaele di Milano

Mino Raiola, "il pizzaiolo" del mondo del calcio 

Carmine Raiola, conosciuto da tutti come Mino e soprannominato scherzosamente nel mondo del calcio come “il pizzaiolo”, in quanto proprietario di una catena di ristoranti ad Amsterdam, in Olanda, dove è emigrato da giovane, è tra i procuratori sportivi più potenti nella storia del calcio italiano. Proprio in Olanda ha sede la sua società “Maguire Tax & Legal”, il cui nome è ispirato a “Jerry Maguire”, il personaggio interpretato da Tom Cruise nell'omonimo film.

Nato a Nocera Inferiore, in provincia di Salerno nel novembre del 1967, proviene da una famiglia di “umili” origini, emigrata ad Haarlem ad appena un anno dalla sua nascita. Nei Paesi Bassi il padre apre infatti un ristorante nel quale Mino ha modo di muovere i primi passi come cameriere. Una volta conseguita la maturità classica Raiola frequenta la facoltà di Giurisprudenza per due anni, senza terminare il ciclo di studi.

LEGGI ANCHE: Raiola, perde i pezzi: ora anche 2 giocatori della Juve cambiano procuratore

Tra un piatto italiano e l'altro, inizia la carriera da calciatore, per poi dedicarsi, una volta adulto, al lavoro manageriale negli ambienti del settore giovanile di Haarlem. Comincia così la sua “affermazione” in quanto agente. All'età di venti anni fonda la prima società di intermediazione, fino a diventare direttore sportivo della squadra della città di adozione. Scala i vertici della regia calcistica olandese fino a diventare un agente Fifa. Diversi talenti e grandi nomi del panorama internazionale si legano a lui. Donnarumma, Balotelli, Pogba, Håland, Ibra.. e tanti altri.

Leggi anche: 

La conferenza di Fdi, ecco gli ospiti. Così Meloni si candida a Palazzo Chigi

Centrodestra, la 'road map' di Salvini per l'unità. Esclusivo Affaritaliani

Twitter a Musk? Accelera la guerra tra governi e potenze digitali. E Trump...

Tim, via libera allo “sconto” da Dazn: tempi stretti per il sì definitivo

Morta dopo intervento al seno, "l'estetista suturava le ferite con la colla"

Guerra, Farage: "Perché l'Occidente non dialoga più con Putin? Assurdo"

Francia, lancio di pomodori su Macron alla prima uscita dopo la rielezione.VIDEO

Apre a Milano la “Piazza dei Mestieri” sostenuta da Enel Cuore Onlus

Snam, approvato il bilancio 2021: de Virgiliis nominata Presidente

Astrazeneca, aperta nuova sede a Mind. Ospiterà circa 300 persone

Iscriviti alla newsletter
Tags:
calciomino raiola




in evidenza
Giorgia Meloni compare in video e il cane impazzisce

MediaTech

Giorgia Meloni compare in video e il cane impazzisce


in vetrina
Francesco Totti torna in campo, il Capitano protagonista della Kings League

Francesco Totti torna in campo, il Capitano protagonista della Kings League


motori
Lancia svela la Ypsilon HF e annuncia il ritorno nei Rally Gr4

Lancia svela la Ypsilon HF e annuncia il ritorno nei Rally Gr4

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.