A- A+
Soluzione Tasse
Agevolazioni per investimenti: come utilizzarle per ridurre il carico fiscale

Investire in innovazione, insieme alla ricerca scientifica e allo sviluppo delle conoscenze, è determinante per la crescita delle imprese e di tutto il sistema economico italiano. 

Tendenzialmente, le aziende che non investono in innovazione, sono destinate a sparire dal mercato nel giro di 5 anni. Consapevole di questa tendenza, con la nuova Legge di Bilancio, vengono confermati e prorogate le agevolazioni fiscali finalizzate ad incentivare le imprese ad innovarsi, ad espandersi e al contempo ridurre il carico fiscale.

 

Investire in innovazione: il capitale umano

 

Il capitale umano è alla base dell’innovazione di ogni impresa. Sarebbe solo controproducente creare un processo produttivo - innovativo e tecnologico - e non saperlo esercitare perché il personale non è in grado.

Viene confermato anche per il 2020, pertanto, il bonus riconosciuto alle imprese che investono sulla formazione dei propri dipendenti, attraverso specifici corsi finalizzati ad aumentare la loro capacità digitale.

Si tratta di un bonus, variabile dal 30 al 50% sugli investimenti effettuati, in base alla grandezza dell’impresa: più piccola è, maggiore sarà il bonus a lei riconosciuto. La novità apportata dalle nuova Legge di Bilancio, riguarda l'incremento del bonus al 60%, qualora gli investimenti sulla formazione siano indirizzati al personale svantaggiato.

 

Investire in innovazione: ricerca e sviluppo 

 

Ricerca e sviluppo sono fondamentali per innovare un’azienda: è solo grazie alla ricerca che è possibile fare esperimenti e immettere nel mercato nuovi prodotti differenzianti rispetto alla concorrenza. È stata introdotta un’agevolazione per tutti gli investimenti effettuati in Ricerca e Sviluppo finalizzati alla realizzazione di prodotti che dovranno incentivare l’utilizzo di sistemi ecologici ed innovativi.

L'agevolazione - novità del 2020 - riguarda anche le attività di design e ideazione estetica svolte dalle imprese dei settori tessile e moda, calzaturiero, occhialeria, orafo, mobile e arredo e della ceramica per la concezione e realizzazione dei nuovi prodotti e campionari.

In base alla tipologia di spesa, il bonus può variare dal 6% al 12%.


Investire in innovazione: i beni dell’impresa

 

Attrezzature, pc, software destinati a far crescere ed innovare l’impresa. Nel 2020, sarà più semplice acquistarli. Grazie alla nuova Legge di Bilancio, le imprese che investono in beni strumentali, destinati ad essere utilizzati per esercitare la propria attività imprenditoriale (anche professionale), possono beneficiare di una specifica agevolazione fiscale.

Si tratta anche qua di un bonus variabile, stavolta, in base agli investimenti: più i beni strumentali acquistati sono tecnologicamente avanzati, maggiore sarà l'agevolazione. Varia, infatti, dal 40%, sul costo di acquisto per gli investimenti in beni strumentali ad alto contenuto tecnologico, al 6% per tutti le altre tipologie di beni.

 

Duplice risultato: investimento in innovazione ed abbattimento 

 

Tutte e tre le agevolazioni vengono riconosciute sotto forma di credito d’imposta, il che comporta un duplice vantaggio:

  • investimento ed innovazione per l’impresa;
  • riduzione del carico fiscale.

Questo perché il credito d’imposta può essere definito come uno sconto applicato sulle tasse da versare al Fisco italiano. Praticamente, quella percentuale di investimento che lo Stato restituisce, viene utilizzato per ridurre le imposte a debito. Vanno a compensare l’imposta debito, qualsiasi essa sia, in dichiarazione e indicandolo nel modello F24. 

Possono beneficiare delle agevolazioni tutte le imprese che sono in regola con il versamento dei contributi previdenziali e in regola con le sicurezze in materia di lavoro. Non possono beneficiare, invece, tutte quelle imprese in crisi o interdette.


Soluzione Tasse - fondata da Gianluca Massini Rosati - è la società di riferimento per la pianificazione fiscale in Italia. Si avvale di un pool di 35 commercialisti presenti in tutta Italia, specializzati nel risparmio fiscale che guidano costantemente imprenditori e professionisti verso le strategie più adeguate  alle proprie esigenze per abbattere legalmente il carico fiscale.

Loading...
Commenti
    Tags:
    ridurre carico fiscaleagevolazioni fiscali
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    La Gioconda senza parrucchiere Taglio di capelli... fai da te

    Coronavirus vissuto con ironia

    La Gioconda senza parrucchiere
    Taglio di capelli... fai da te

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 2020 VINCITORE: IL NOME E' CALDISSIMO... Gf Vip 4 news

    Grande Fratello Vip 2020 VINCITORE: IL NOME E' CALDISSIMO... Gf Vip 4 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan dice no al tablet sul cruscotto e punta sull’onda

    Nissan dice no al tablet sul cruscotto e punta sull’onda


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.