A- A+
Costume
Elisa Maino e i problemi con l'anoressia: l'influencer si racconta
L'influenze Elisa Maino

Elisa Maino: "I disturbi alimentari il periodo più buio della mia vita, ma ho capito come uscirne". La storia nel podcast One More Time

“Non vai bene. Hai le caviglie gonfie”. Poche semplici parole che hanno cambiato la vita dell’influencer Elisa Maino. “Smisi di mangiare. O meglio, per tre mesi mi nutrii soltanto con mele e acqua. Persi un sacco di chili. Arrivai al limite”. Questa la storia che la giovane Elisa racconta a One More Time - podcast di interviste condotto da Luca Casadei, in onda su Spotify e sulle principali piattaforme. La tiktoker diciannovenne parla apertamente del periodo più buio della sua vita, quello in cui arrivò a odiarsi e a detestare il proprio corpo. “È stato forse l'insuccesso più grande che ho avuto. Perché ho permesso a qualcun altro che non mi voleva bene di poter dire qualcosa sulla mia persona” racconta la giovane influencer. One More Time è anche una storia di redenzione: “E da lì ho capito: le parole di quelli che non ti vogliono bene contano meno di zero. Ho ricominciato a mangiare bene e ad avere uno stile di vita sano ed equilibrato. Il punto non è essere magri, ma essere tranquilli col proprio corpo”.

Elisa Maino, la tiktoker e i problemi con l’acne: “Per un anno non sono uscita di casa”

Il percorso individuale di Elisa l’ha resa una vera e propria paladina del body positivity. Tanti i messaggi lanciati nel corso della puntata della seconda stagione di One More Time. La tiktoker si sofferma sul periodo dell’adolescenza e su quanto l’acne abbia generato in lei una vera e propria forma di ansia sociale: “Mi vergognavo di mostrarmi alle persone. Per un anno sono stata chiusa in casa, se non per andare a scuola. E quando uscivo, indossavo cappelli o sciarpe per coprirmi il viso. Sui social qualcuno mi diceva che sembravo un Magnum ricoperto di noccioline. Da lì sono stata molto male e ho scoperto un grandissimo rapporto con i miei genitori. Ho iniziato a fare delle cure dermatologiche”. Elisa parla con sincerità e schiettezza delle sue fragilità: “solo perché non voglio passare come vittima, non mi piace. Non ne sono uscita perché sono stata forte: ne sono uscita perché l'acne mi è passata. Quindi non posso insegnare molto agli altri”.

Elisa Maino: “Dottoressa e influencer? Perché no?"

La giovanissima Elisa, arrivata al quinto anno di liceo, guarda con fiducia al futuro: “È sempre stato il mio grande sogno. Vorrei avere due vite, fare Medicina e continuare a fare quello che sto facendo, creare il mio brand. Ma bisogna darsi delle priorità. Magari riuscirò a fare entrambi, chissà”

Leggi anche: 

" Torna l'allarme sul debito pubblico: tassi a rischio col "metodo Draghi"

Riforma Csm, nessuna rivoluzione copernicana, ma...

Csm, la posizione della Lega: “Pochi emendamenti ma indispensabili"

Pasqua in Ucraina, la testimonianza dei City Angels: "Racconti da brividi"

Russia, minuti contati per il default: restano solo 50 miliardi di riserve

Baby gang picchia e butta in un cassonetto un anziano

Guerra in Ucraina, l'altra verità: VIDEO

Axpo, al via la joint venture per lo sviluppo delle rinnovabili

Philips, Andrea Celli è il nuovo Managing Director in IIG

Costa Deliziosa, inaugurata oggi la stagione crocieristica a Bari

Iscriviti alla newsletter
Tags:
body positivitydcaelisa mainoinfluencerpodcast





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

motori
Opel lancia il nuovo concept per la rete dei concessionari

Opel lancia il nuovo concept per la rete dei concessionari

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.