A- A+
Esteri
Guerra Ucraina, Macron molla Putin: "Stop al dialogo con Mosca dopo Bucha"
(Fonte immagine: La Presse) 

Guerra Russia Ucraina, il presidente francese annuncia il blocco del dialogo con Mosca dopo il massacro di Bucha 

Stop al dialogo tra Francia e Russia: secondo quanto riporta il quotidiano britannico The Guardian il presidente francese Emmanuel Macron ha affermato che il suo dialogo con il suo omologo russo Vladimir Putin si è bloccato dopo le notizie di uccisioni di massa in Ucraina. "Dai massacri che abbiamo scoperto a Bucha e in altre città, la guerra ha preso una piega diversa e da allora non gli ho più parlato direttamente, ma non escludo di farlo in futuro", ha detto ieri sera Macron al canale tv France 5. 

Pochi giorni fa Zelensky aveva detto di aver invitato Macron ad andare in Ucraina per constatare con i suoi occhi che quella di Mosca "non è una guerra ma un genocidio". "Ho parlato con Macron e gli ho detto che vorrei che lui capisse" che è così, aveva spiegato il presidente ucraino in un'intervista alla Cnn commentando il fatto che il leader francese non ha utilizzato la parola genocidio per definire le violenze della Russia in Ucraina, come invece ha fatto Biden. "L'ho invitato a venire quando avrà occasione: verrà e vedrà e sono sicuro che allora capira'", aveva aggiunto Zelensky.

Di contro il presidente francese Macron al canale tv France 5 ha rivelato: "Tornerò a Kiev, ma andrò lì per fare qualcosa di utile. Non ho bisogno di recarmi lì per dimostrare sostegno". "Se vado a Kiev, farà la differenza", ha aggiunto, aggiungendo di aver parlato circa 40 volte dall'inizio della guerra al presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

Intanto, a meno di una settimana dal ballottaggio contro Marine Le Pen, Macron ha assicurato, durante un'intervista a 'Ca Vous', di non essersi candidato "per fare le stesse cose" ma ha promesso un nuovo "modo di fare". "Ho imparato a consultarmi di più", ha aggiunto. Interrogato sull'uso del Consiglio di difesa della salute per prendere molte decisioni in merito alla salute, alla luce dell'epidemia di Covid, il capo dell'Eliseo ha sostenuto che è un luogo dove si tengono veri dibattiti che gli hanno permesso di cambiare idea "più volte". 

Leggi anche: 
Ucraina, la verità della CIA: non ci sono prove che la Russia usi il nucleare
Borghi (Lega): "Scostamento di bilancio da 20 miliardi entro fine maggio"
Giorgia Meloni leader piace anche a sinistra?
Ascolti tv: Milo Infante vola con Ore 14 e si pensa alla prima serata
Made in Sud, Clementino-Lorella Boccia. "Gli ruberei i tatuaggi.. lo la classe". L'intervista doppia
Mourinho depone fiori sotto il murales di Maradona a Napoli. VIDEO
Acqua Sant’Anna, inserita tra le top 500 aziende
NTT DATA, insieme a Pirelli per la mobilità sostenibile
SEA, 100% business class per il volo La Compagnie diretto a NY
Commenti
    Tags:
    guerra ucrainamacronputinterza guerra mondiale





    in evidenza
    Dopo l'addio alla Rai, nuova vita a La7: Giovanna Botteri alla corte di Cairo

    L'annuncio a sorpresa

    Dopo l'addio alla Rai, nuova vita a La7: Giovanna Botteri alla corte di Cairo

    
    in vetrina
    Netflix, non solo serie tv e film: ora lancia la sua linea di pop corn

    Netflix, non solo serie tv e film: ora lancia la sua linea di pop corn


    motori
    La Lamborghini Countach LP 400 S di “The Cannonball Run” compie 45 anni

    La Lamborghini Countach LP 400 S di “The Cannonball Run” compie 45 anni

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.