A- A+
MediaTech
Agcom, il leghista Massimiliano Capitanio in pole per la nomina di commissario
Massimiliano Capitanio

AgCom, il leghista Massimiliano Capitanio in pole position per la nomina di commissario

Capitanio verso la nomina in Agcom. Domani, mercoledì 30 marzo, si vota per il nuovo commissario Agcom, in sostituzione di Enrico Mandelli, scomparso a dicembre 2021. Ebbene, fonti vicine al mondo politico danno per certa la nomina del leghista Massimiliano Capitanio.

Fin da subito, quando tra i cv dei candidati era spuntato il suo nome, Capitanio era stato dato per favorito alla nomina, viste anche la sua posizione di salviniano doc e il fatto che lo stesso Mandelli fosse considerato in quota Lega. Sul parlamentare ci sarebbe la convergenza di Forza Italia e di altri esponenti del centro destra. Per assumere l’incarico, Capitanio, si dimetterà dalla Camera e dalla commissione di Vigilanza, come fatto in precedenza da Antonello Giacomelli (Pd), anche lui commissario Agcom.

 

Leggi anche:

Iliad, multa da 1,2 mln di euro dall'Antitrust: offerte poco chiare sul 5G

Iervolino minaccia querela al "Domani", il Cdr dell'Espresso: "Sconcertati"

Rai, frecciatina di Moreno alla Berlinguer: "Noi gli ospiti non li paghiamo"

Parigi, completati i test sul taxi volante: sarà commercializzato nel 2024

Russia: sospende le pubblicazioni Novaja Gazeta, giornale del Nobel Muratov

Taffo, auguri di buona fortuna a Fedez: si dissocia il Social media manager

 

Commenti
    Tags:
    agcomcapitanio






    in evidenza
    Sinner -Elodie, star al Gala del Tennis. Jannik: "Ora però tutti al lavoro"

    Guarda le foto

    Sinner -Elodie, star al Gala del Tennis. Jannik: "Ora però tutti al lavoro"

    
    in vetrina
    Alluvione in Emilia-Romagna, da Simest nuova tranche di aiuti: ristori per 300 mln

    Alluvione in Emilia-Romagna, da Simest nuova tranche di aiuti: ristori per 300 mln


    motori
    Symbio inaugura la sua prima gigafactory SymphonHy

    Symbio inaugura la sua prima gigafactory SymphonHy

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.