A- A+
Politica
Renzi rilancerà Forza Italia e andrà al governo con Meloni. Inside choc
Matteo Renzi e Silvio Berlusconi

Renzi ha già governato con Conte a Palazzo Chigi, tutto è possibile. Il progetto

Fantapolitica? Forse. Ma forse no. Proprio quando la malattia colpisce Silvio Berlusconi, che, seppur in miglioramento, lascia molti interrogativi sulla possibilità che possa tornare a fare politica attiva, si sfascia il nascente e mai nato partito unico tra Azione e Italia Viva. Il tutto mentre Forza Italia, che non ha un vero erede dell'ex Cavaliere, è in subbuglio tra chi guarda più a Matteo Salvini e alla Lega (la sconfitta Licia Ronzulli) e chi vede la premier Giorgia Meloni come punto di riferimento, (Marta Fascina e tutti i suoi in testa).

In più è arrivata anche la direzione del quotidiano Il Riformista per l'ex premier-rottamatore, un partito che sulla Giustizia sarà iper-garantista, esattamente sulle posizione che ha sempre tenuto Berlusconi da quando è diventato bersaglio della Magistratura (e c'è da scommettere che Renzi sarà spesso ospite del Tg4 delle 19 come lo è oggi Piero Sansonetti). Ed  è così che le ipotesi, forse estreme, che si fanno in queste ore in ambienti politici è che il vero obiettivo dell'ex segretario Dem - ed è per questo che ha rotto con Calenda sul partito unico - non sia il Terzo Polo ma prendere in mano quello che resta di Forza Italia e ricostruire un'ala moderata della maggioranza (che non può essere certo il Carroccio nonostante il nuovo Salvini concreto e pragmatico) con un nuovo partito che, probabilmente cambiando nome, rilanci Forza Italia.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
renzi berlusconirenzi forza italia





in evidenza
Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia

Guarda il video

Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia


in vetrina
Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini

Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini


motori
Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.