A- A+
Imprese e Professioni
LUM School of Management Milano. Borse di Studio INPS per figli di dipendenti

MASTER MISWEPS

Sono 6 le borse di Studio, delle 30 assegnate alla LUM e destinate da INPS a figli e orfani di dipendenti e pensionati dell'ente, utilizzabili per il Master MISWEPS, a totale copertura del costo del corso (6.000 euro) che si svolgerà presso la prestigiosa sede di Milano della Università LUM Jean Monnet - School of Management. Cliccando sul link trovate le modalità per accedere a questa eccezionale iniziativa. Ulteriori informazioni sul Master MISWEPS sono invece presenti cliccando su questo link.

OPPORTUNITA' UNICA

Il Master è aperto a tutti. L’ammissione al Master però è subordinata al conseguimento di una laurea di I livello, diploma universitario o laurea di II livello o titolo di studio estero equipollente, in discipline economiche, tecnico-scientifiche e quantitative, giuridiche, umanistiche e socio-politiche. Possono partecipare alla selezione anche coloro che sono candidati a conseguire il titolo di studio richiesto, a condizioni che conseguano tale titolo entro la sessione straordinaria dell’A.A. 2017-2018 (marzo 2019). Tali candidati saranno ammessi con riserva e potranno perfezionare l’iscrizione al Master solo successivamente al conseguimento del titolo.

PASS LAUREATI – "Voucher per la formazione post-universitaria” Clicca qui per maggiori informazioni e per scaricare la modulistica per la domanda di accesso al voucher

Inoltre, per gli aventi diritto,  le borse di studio INPS sono un’ottima opportunità per giovani e meno giovani (fino a 40 anni di età) che vogliano sviluppare la loro professionalità di management nel settore delle Imprese Sociali e degli enti del terzo settore. Per ulteriori informazioni non esitate a contattare i recapiti indicati.

logo business school
 
 
 
 
 

 

 

 

 

Master di primo livello “MISWEPS" - Sede di Milano

Le borse di studio finanziate da INPS ex Gestione INPDAP per la partecipazione al Master di primo livello “MISWEPS - Management delle Imprese Sociali, del Welfare e della Previdenza Sociale” erogato dall’Università LUM Jean Monnet – School of Management sono esclusivamente rivolte ai figli e agli orfani di: - dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali - pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici

Per il Master di I livello “MISWEPS - Management delle Imprese Sociali, del Welfare e della Previdenza Sociale” sono disponibili 6 borse di studio a copertura integrale della quota di partecipazione.

REQUISITI DI ACCESSO ALLE BORSE DI STUDIO INPS

Per poter essere ammesso al concorso, il candidato deve essere in possesso dei seguenti requisiti:
a) essere figlio o orfano di dipendente o pensionato della Pubblica Amministrazione iscritto alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali o di pensionato utente della Gestione Dipendenti Pubblici;
b) avere un indicatore ISEE ordinario riferito al proprio nucleo familiare, valido alla data di presentazione della domanda;
c) aver presentato, presso l’Ateneo prescelto, domanda di iscrizione al Master per cui si intende richiedere la borsa di studio;
d) essere inoccupato o disoccupato alla data di presentazione della domanda;
e) avere età inferiore ai 40 anni alla data di presentazione della domanda;
f) non aver già ricevuto dall’Istituto, negli anni accademici 2013/2014, 2014/2015, 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018, borse di studio, della stessa natura di quelle di cui al presente Bando, per Master di I e II livello, Corsi universitari di perfezionamento, Corsi universitari di specializzazione, Dottorati di ricerca, convenzionati e finanziati dall’Istituto.
g) essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Laurea Triennale, Laurea Magistrale, Laurea Specialistica, Laurea V.O., altro titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto idoneo.

Possono essere ammessi anche i laureandi che sono candidati a conseguire il titolo richiesto per l’accesso al Master entro l’ultima sessione utile dell’anno accademico 2017/2018. Non è consentita la contemporanea iscrizione al Master e ad altri corsi di studio universitari.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Al fine dell’attribuzione delle borse di studio, secondo le modalità indicate dal bando si invitano gli interessati a: 1. Presentare all’Università la domanda di ammissione al Master utilizzando l’apposito modulo allegato alla presente. La domanda, comprensiva degli allegati (certificato di laurea, curriculum vitae, fotocopia del documento d’identità debitamente sottoscritto, N. 1 marca da bollo da € 16,00, N. 1 fototessera) dovrà pervenire mediante consegna a mano, a mezzo posta o corriere al seguente indirizzo: Università LUM Jean Monnet - School of Management, S.S. 100 Km 18, 70010 Casamassima (Ba). 2 Non saranno ammesse domande presentate con modalità diverse da quelle sopra indicate. In caso di spedizione farà fede la data del timbro postale del luogo di spedizione o la data apposta dal corriere al momento della presa in consegna del plico. 2. Presentare domanda di partecipazione al concorso all’INPS.

La presentazione della domanda avviene esclusivamente per via telematica a decorrere dal 22 agosto 2018 ore 12.00. → ATTENZIONE - Ciascun candidato può presentare domanda per un massimo di n. 3 offerte formative, tra quelle finanziate da INPS; ove risultino presentate domande per un numero superiore di offerte formative, saranno istruite soltanto le prime tre domande pervenute, seguendo l’ordine cronologico di presentazione.

PRESENTAZIONE TELEMATICA DELLA DOMANDA AD INPS - Gli step da seguire A. Iscrizione nella banca dati dell’Istituto per essere riconosciuti dall’INPS come richiedenti della prestazione. La domanda, compilabile tramite il modulo “Iscrizione in banca dati”, prelevabile dalla sezione Modulistica, all’interno del sito www.inps.it, deve essere presentata dal Richiedente alla Sede provinciale INPS competente per territorio unitamente ad una copia del documento di identità. La documentazione può essere consegnata nelle seguenti modalità:  Recandosi personalmente presso la Sede provinciale competente per territorio.  Inviando, a mezzo posta elettronica certificata, all’indirizzo pec della Sede provinciale competente per territorio, copia digitalizzata del modulo “Richiesta di iscrizione in banca dati”, debitamente compilato, e del documento di identità. L’invio tramite PEC è consentito esclusivamente da caselle di posta elettronica certificata.  Inviando, a mezzo posta elettronica, all’indirizzo mail della Direzione provinciale competente per territorio, copia digitalizzata del modulo “Richiesta di iscrizione in banca dati”, debitamente compilato, e del documento di identità.  Inviando, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, alla Direzione provinciale competente per territorio il modulo “Richiesta di iscrizione in banca dati”, debitamente compilato, allegando copia del documento di identità;  Trasmettendo, via fax, al numero della Direzione provinciale competente per territorio, copia del modulo “Richiesta di iscrizione in banca dati”, debitamente compilato, allegando copia del documento d’identità. B. Possedere il PIN. Il Pin si può richiedere:  on line, accedendo al sito istituzionale www.inps.it, sul portale dell’Istituto, nella sezione “Richiedi il PIN on line” (ALMENO 10 GG);  tramite il Contact Center (ALMENO 10 GG);  presso gli sportelli delle Sedi INPS (RILASCIATO A VISTA). C. Essere in possesso dell’attestazione ISEE ordinario o aver presentato la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE ordinario. L’attestazione ISEE è rilasciata dall’INPS o dagli Enti Convenzionati (Caf, Comuni, etc.) previa presentazione della predetta Dichiarazione Sostitutiva Unica da parte del richiedente. Il valore dell’attestazione ISEE è acquisito automaticamente dall’INPS. → ATTENZIONE - La DSU ha validità dal momento della presentazione al 15 gennaio dell’anno successivo. Quindi tutte le attestazioni ISEE elaborate nell’anno 2018 scadranno il 15/01/2019. 3 In fase di compilazione della domanda telematica, è obbligatorio selezionare la casella riferita al possesso dell’Attestazione ISEE ordinario valida alla data di presentazione della domanda o all’avvenuta presentazione della DSU finalizzata al rilascio della medesima Attestazione di ISEE ordinario, relativa al nucleo familiare in cui compare il Richiedente /Beneficiario della prestazione. D. La domanda di partecipazione al concorso. Modalità di invio La domanda deve essere presentata dal soggetto Richiedente digitando “Borse di studio per master di I e II livello” nel motore di ricerca sul sito www.inps.it e cliccando su “Accedi al servizio” nella pagina della relativa Scheda prestazione. Accedendo all’area riservata, il richiedente, tramite codice fiscale e PIN, può effettuare le successive scelte: per aree tematiche – attività sociali o, in alternativa, per ordine alfabetico, o, in alternativa, per tipologia di servizio – domande – Borse di studio/Iniziative accademiche – Domanda. Selezionando “Accesso” e successivamente la voce “Inserisci domanda”, sarà visualizzato il modulo da compilare, in cui compaiono già i dati identificativi del soggetto richiedente. Il Codice da inserire nella domanda on-line sul portale INPS è UniLum - MISWEPS.

SCADENZA La data di scadenza per la presentazione della domanda all’INPS (tramite la procedura Online) e all’Università (tramite la presentazione della domanda di ammissione) è il 25/01/2019. Eventuali proroghe del termine utile per la presentazione delle domande di ammissione saranno rese note sulla PAGINA WEB DEL MASTER.

SELEZIONE La valutazione dei candidati è effettuata da apposita Commissione. Previa verifica della sussistenza dei titoli di accesso al Master, la selezione avverrà sulla base dell’analisi del curriculum vitae e di un colloquio volto ad approfondire gli aspetti motivazionali e le propensioni individuali verso le materie oggetto del Master Ai fini della valutazione, la Commissione potrà assegnare un massimo di 100 punti così suddivisi:  fino a un massimo di 60 punti per valutazione dei titoli e del curriculum vitae;  fino a un massimo di 40 punti per il colloquio. La data e il luogo di svolgimento del colloquio saranno comunicati ai candidati mediante avviso trasmesso all’indirizzo di posta elettronica indicato nella domanda di ammissione. L’assenza del candidato al colloquio sarà considerata rinuncia. GRADUATORIE Le graduatorie del concorso saranno predisposte successivamente alla comunicazione dell’elenco degli ammessi da parte dell’Ateneo. L’esito del concorso sarà comunicato a tutti i vincitori con avviso inviato dall’INPS all’indirizzo di posta elettronica o mediante sms al numero di telefono mobile, indicati nella domanda di partecipazione. La graduatoria verrà pubblicata sul sito istituzionale www.inps.it nella specifica sezione riservata al concorso.

MODALITÀ DI ACCETTAZIONE DELLA DOMANDA Entro e non oltre 5 giorni dalla ricezione della comunicazione di assegnazione della borsa di studio da parte di INPS, il candidato dovrà formalizzare l’accettazione, attraverso la specifica funzione attiva nell’area riservata dei “Servizi on line”. La mancata accettazione nei predetti termini equivale ad espressa rinuncia.

INFORMAZIONI Per le attività amministrative connesse alle procedure di ammissione è individuato l’Ufficio Master e Alta Formazione (tel. 080 6978236; e-mail: plantone@lbsc.it).

 

Commenti
    Tags:
    borse di studioinpslaureatineolaureatiopportunità di lavoronpsmasterlumlum school of management
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    'Ci vogliono i c..' per governare La frase da noi è stata fraintesa

    Coronavirus vissuto con ironia

    'Ci vogliono i c..' per governare
    La frase da noi è stata fraintesa

    i più visti
    in vetrina
    Heidi Klum nuda in piscina. Vestita solo con la collana. Le foto

    Heidi Klum nuda in piscina. Vestita solo con la collana. Le foto


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Il mitico Nurburgring è la culla dei modelli sportivi Audi

    Il mitico Nurburgring è la culla dei modelli sportivi Audi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.