A- A+
Esteri
Ucraina, Biden: "Non ci sono prove che Mariupol sia caduta"
(Fonte immagine: La Presse) 

Guerra Russia Ucraina, in arrivo altre armi dagli Usa. Biden: "500 milioni di dollari di aiuti" 

Il presidente americano Joe Biden cercherà di inviare all'Ucraina altri 500 milioni di dollari di aiuti diretti al governo per mantenere attivi i principali servizi, mentre la guerra con la Russia continua. "Questo è denaro che il governo può utilizzare per stabilizzare la propria economia, per sostenere le comunità che sono state devastate dall'assalto russo e pagare i coraggiosi lavoratori che continuano a fornire servizi essenziali al popolo ucraino", ha detto Biden, durante la conferenza alla Casa Bianca.

Questo finanziamento servirà a coprire il costo dei servizi di base del governo ucraino, comprese pensioni, stipendi e programmi di aiuto. Biden ha aggiunto giovedì che gli Stati Uniti hanno quasi esaurito i 13,6 miliardi di dollari di aiuti all'Ucraina approvati in marzo e ora servirà l'autorizzazione di Camera e Senato per qualsiasi pacchetto di spesa aggiuntivo. Questi aiuti si aggiungono al secondo stanziamento di 800 milioni di dollari in aiuti militari. 

"Prima di tutto, è discutibile il fatto che (Putin) controlli Mariupol. Una cosa che sappiamo per certo di Mariupol è che dovrebbero essere consentiti corridoi umanitari e lasciare che le persone escano dall'acciaieria e da altri posti. Questo è ciò che qualsiasi capo di stato farebbe in una circostanza del genere. E non ci sono ancora prove che Mariupol sia completamente caduta", così Biden nel corso di un discorso sugli aiuti per l'Ucraina.

"La battaglia di Kiev è stata una vittoria storica per gli ucraini. È stata una vittoria per la libertà conquistata dal popolo ucraino con l'assistenza senza precedenti degli Stati Uniti e i nostri alleati e i nostri partner. Ora dobbiamo accelerare il pacchetto di assistenza per preparare l'Ucraina all'offensiva russa. Sarà più limitata in termini geografici, ma non in termini di brutalità", così Biden nel corso di un discorso sugli aiuti per l'Ucraina.

Leggi anche: 
Il Pd conferma l'alleanza con i 5S. E rilancia: tornare al proporzionale
Centrodestra, "Nordio premier. Meloni agli Esteri, Salvini all'Interno, io.."
Francia, Macron vince il duello, vola verso il bis. Ha travolto l’avversaria
Ucraina: Putin annulla ordine assalto acciaieria Azovstal di Mariupol
Sostegno finanziario Ue a Zelensky. Fondo per la ricostruzione dell'Ucraina
Shanghai, il lockdown ferma il porto: rischio disastro commerciale mondiale
Il Papa riceve Orban per la prima volta, sullo sfondo la guerra. VIDEO
Emergenza Ucraina, stanziati € 500mila da Banca Mediolanum
Gridspertise-Hera, al via intesa per le smart grid del futuro
Aeroporti di Roma, nasce Patto per la decarbonizzazione del trasporto aereo
Commenti
    Tags:
    guerra ucrainajoe bidenmariupol





    in evidenza
    Affari in rete

    Guarda la gallery

    Affari in rete

    
    in vetrina
    Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

    Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


    motori
    Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

    Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.