A- A+
Esteri
Guerra Ucraina, la Russia via da Kiev. Obiettivo Donbass per cantare vittoria

Guerra Ucraina, la Russia rivede i suoi piani e si concentra solo sulla "liberazione" del Donbass

Nel trentesimo giorno dell'invasione russa dell'Ucraina, il capo della direzione operativa dello Stato maggiore della Difesa russo, Serghei Rudskoy, ha annunciato che i principali obiettivi della prima fase dell'operazione russa in Ucraina "sono stati completati" e che questo "consente di concentrare gli sforzi principali sul raggiungimento dell'obiettivo principale: la liberazione del Donbass". E i tank russi, come spiega il Corriere della Sera, arretrano da Kiev.

La ragione non è ovviamente il raggiungimento dell'obiettivo, visto che il governo di Zelensky è ancora in piedi. La ragione, racconta Repubblica, è che "le forze di invasione di Vladimir Putin hanno ancora 3-4 settimane di autonomia. Dopodiché non avrebbero più risorse per proseguire le ostilità in Ucraina: niente armi, poco cibo, difficoltà nel rinforzare le truppe, segnate da perdite impreviste. Il piano sul campo è, per questo, già cambiato, rispetto alle previsioni iniziali. Molto ridimensionato: il progetto è di conquistare tutto il Donbass, certo, con Mariupol che dovrebbe cadere nelle prossime 72 ore. Ma al momento l’ipotesi di prendere Kiev e il resto del Paese sembrerebbe essere tramontata", spiega Repubblica.

Guerra Ucraina, esercito russo senza rifornimenti in un mese. Se prende il Donbass Putin può dichiarare vittoria

Secondo il ministero della Difesa di Kiev, le forze russe, prive di risorse sufficienti per portare avanti la loro offensiva, sono state respinte da alcune aree. Le truppe ucraine hanno annunciato di aver respinto l'attacco dei militari russi alla città di Slavutych, dove vivono i lavoratori della centrale nucleare di Chernobyl. Il governatore regionale di Chernihiv, Viacheslav Chaus, ha ammesso di essere stata tagliata fuori dalle forze russe ed è sottoposta a tiri di artiglieria e raid aerei. - Sud e Mar Nero Dopo aver già completamente conquistato la città di Kherson, le forze russe, ha detto una fonte della Difesa francese, stanno facendo progressi nei combattimenti nelle strade di Mariupol. Secondo i britannici, le truppe di Mosca "cercano ancora di accerchiare Mykolaiv e di avanzare verso Odessa, con lenti progressi, essendo rallentati da problemi logistici e dalla resistenza ucraina".

Concentrarsi solo sul Donbass potrebbe garantire a Putin la possibilità di dichiarare vittoria e sedersi davvero a un tavolo negoziale. Ma, avverte il Corriere, è "anche possibile che una volta conquistato tutto il Donbass, l’esercito riprenda l’offensiva verso Kiev e Odessa". 

Leggi anche: 

" Guerra, Salvini: "Il Papa è una luce da seguire in un momento così buio"

Guerra, Romeo (Lega): "Papa fondamentale per arrivare alla pace"

La Lega ad Affari: Papa mediatore. Solo Francesco può fermare la guerra

Guerra, Fratoianni (SI): "Il Papa mediatore? Sarebbe una bellissima notizia"

Guerra, "la consacrazione di Russia e Ucraina alla Madonna porterà alla pace"

Guerra in Ucraina: molti russi con Putin, gli altri nel terrore. Il racconto

Generali, Calta promette più utili e 7 mld di M&A per "risvegliare il Leone"

Guerra Russia-Ucraina: "Fermiamoci!", il video che dice più di mille parole

L'arte all'estero. Sesana: "Con Generali proteggiamo le emozioni"

SEA, 2021 in ripresa: traffico passeggeri in aumento del 46,9%

Terna, presentato l’aggiornamento del Piano Industriale “Driving Energy”

--

Commenti
    Tags:
    crisi ucrainaguerra ucrainarussiaterza guerra mondiale





    in evidenza
    La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

    Guarda le foto

    La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

    
    in vetrina
    La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

    La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO


    motori
    Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

    Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.