A- A+
Esteri
Russia, Ucraina: boicottare Renault. Poi il passo indietro della casa francese
Vladimir Zelensky
 

Ucraina: Zelensky a Francia, Renault e Leroy Merlin via da Russia

Il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba ha chiesto un boicottaggio mondiale della Renault. La Renault è tra le aziende francesi che il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha accusato oggi di "sponsorizzare la guerra" per non aver lasciato la Russia.

"Le imprese francesi devono lasciare la Russia", ha detto nel suo discorso davanti agli eletti dell'Assemblea Nazionale e del Senato in seduta congiunta il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky, citando esplicitamente il gruppo automobilistico Renault e la catena di bricolage Leroy Merlin. Zelensky ha parlato per circa 10 minuti e ha chiesto alla Francia e ai suoi partner di fare di più, "un pacchetto di sanzioni alla settimana", per mettere al tappeto l'economia russa.

Nella serata di ieri Renault ha annunciato la decisione di sospendere immediatamente le attivita' della sua fabbrica di Mosca e di valutare "le possibili opzioni riguardanti la sua partecipazione" nella sua grande filiale russa, AvtoVAZ. Il gruppo francese e' stato preso di mira pubblicamente dal presidente ucraino Zelensky per le sue attivita' in Russia che rappresenta il secondo mercato mondiale del gruppo della losanga Renault dopo l'Europa, con quasi 500.000 veicoli venduti nel 2021. AvtoVAZ,di cui detiene il 69% del capitale dalla fine del 2016, produce in particolare le due auto piu' vendute in Russia, Lada Vesta e Granta, con una quota di mercato complessiva del 28,8%

 

Leggi anche: 

" Governo, Draghi rischia sulle armi a Kiev. Terremoto al Senato. Ipotesi crisi

Ucraina, "Berlusconi sta lavorando sottotraccia per la pace". La rivelazione

Delega fiscale in stallo, sulla flat tax il governo rischia lo strappo

Incidente aereo Cina, il mistero Boeing 737: prende corpo l'ipotesi suicidio

Autismo, un caso su 50. "Ma le istituzioni se ne ricordano una volta all'anno"

Di Battista contro Della Vedova: gaffe e scontro a "Di Martedì". VIDEO

Ferrovie, firmato il contratto nazionale: aumento medio di 110 euro

SEA, due spedizioni in Romania per aiutare i rifugiati Ucraini

Rockwool Italia, a Roma un incontro sulla sicurezza antincendio degli edifici

 

Commenti
    Tags:
    franciaguerraleroy merlinrenaultrussiazelensky





    in evidenza
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    La classifica comscore

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    
    in vetrina
    Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream

    Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream


    motori
    Nissan sponsor ufficiale alla 49ª edizione della RomaOstia Half Marathon

    Nissan sponsor ufficiale alla 49ª edizione della RomaOstia Half Marathon

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.