A- A+
MediaTech
Leclerc, Sainz e il trionfo Ferrari: F1 boom negli ascolti tv, numeri mondiali
Leclerc e Sainz (foto Lapresse)

Ascolti tv, GP Bahrain di F1 a quasi 1,6 milioni con la vittoria della Ferrari di Charles Leclerc davanti a Carlos Sainz

Il trionfo della Ferrari - con Leclerc primo a Sainz secondo - nel GP del Bahrain 2022 (prima prova del mondiale di Formula 1) fa volare anche Sky Sport. La corsa live domenica 20 marzo dalle 16 su Sky Sport F1, Sky Sport Uno, Sky Sport 4K, ha raccolto 1 milione 592 mila spettatori medi, con il 10,8% di share e 2 milioni 704 mila spettatori unici.

Da segnalare anche gli ascolti del post gara: Sky Sport mette la quinta con 714 mila spettatori medi e il 4,5% di share. Si tratta del secondo Gran Premio più visto dal Mondiale 2020, superato solo dal GP di Baku 2021 che aveva raccolto in media 1 milione 598 mila spettatori.

Ascolti tv, TV8 festeggia con la replica del Gp di F1 dominato dalla Ferrari

Non solo. L'onda lunga della vittoria della Ferrari ha portato 2 milioni 227 mila gli spettatori medi (con il 10,1% di share) alle 21.30 la gara d'esordio del mondiale di F1 in differita su TV8. Numeri importanti anche per il digital di Sky. Su skysport.it, per la sezione Formula 1 è stata la seconda miglior settimana di sempre con 1 milione 64 mila utenti (dietro a quella di settembre 2019, con la vittoria di Leclerc a Monza). Terza migliore settimana di sempre in termini di videoviews con 1,4 milioni. Il Live blog della gara è stato letto da oltre 250 mila utenti. Le crescite rispetto alla precedente edizione del GP del Bahrain sono altissime: +125% di utenti, +144% di pagine viste, +136% di videoviews. Numeri positivi anche per i social: rispetto al GP del Bahrain 2021, le interazioni sono raddoppiate (2,4 milioni) e sono cresciute le videoviews (3,3 milioni). Notevole anche la crescita di follower base su Instagram con +20mila utenti da giovedì a domenica. Per i social di SkySportF1 si tratta del secondo miglior weekend degli ultimi due anni, dopo Abu Dhabi 2021. Inoltre il GP del Bahrain di domenica è stato primo il evento per interazioni in Italia (3,6 milioni) nella giornata di domenica (fonte Talkwalker).

Leggi anche: 

" Salvini: "Solo una squadra unita può aiutare gli Italiani a risollevarsi"

Sondaggio, Xi è il leader mondiale più influente. Secondo Biden, Draghi flop

Carburanti, c'è dietro il reato di aggiotaggio? Qualcosa non torna

Russia, Putin ha i giorni contati. Fine vicina (rischia di essere assassinato)

Guerra Ucraina? Quello che i media non dicono nel film di Stone del 2016

Putin, analisi lucidissima. Il discorso del 2011 che inchioda la Nato

Nozze "simboliche" per Berlusconi e Fascina, il momento del taglio della torta. VIDEO

Intesa Sanpaolo per l'inclusione delle persone con disabilità

FS Italiane, accordo con AdR per l'intermodalità sostenibile

Commenti
    Tags:
    ascolti tvferrarileclercsainz





    in evidenza
    "Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

    De Filippi furiosa in tv

    "Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

    
    in vetrina
    Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire

    Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire


    motori
    CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

    CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.