A- A+
Politica
Italia senza gas, grazie Draghi e Di Maio
Mario Draghi e Luigi di Maio 

Gas, si va verso il razionamento: la colpa è soltanto di una classe politica narcisista, incapace di vedere oltre il proprio ombelico

Era il 2 marzo di quest'anno e il signor Luigi Di Maio, ufficialmente ministro degli Esteri della Repubblica italiana, dichiarava "Putin è peggio di un animale". Sono seguite altre dichiarazioni durissime del signor Mario Draghi, ufficialmente presidente del Consiglio della Repubblica italiana, contro il presidente della Federazione russa. Il risultato delle posizioni di questi due geni? Mosca taglia il gas all'Italia e, come ha scritto Affaritaliani.it, ridurrà ancora di più le forniture provocando un drammatico razionamento (un vero caos economico e sociale).

Di Maio e Draghi hanno voluto fare i protagonisti e accodarsi ai guerrafondai di Usa e Regno Unito Joe Biden e Boris Johnson. Potevano e dovevano stare sereni, fare i bravi. E invece il loro protagonismo mette in ginocchio il Paese. Quello che serviva, pur nella solidarietà con l'Ucraina aggredita, era un approccio moderato visto che come sanno tutti, anche alla Farnesina e a Palazzo Chigi, oltre il 40% del gas che viene usato in Italia arriva dalla Russia. Il prossimo inverno, quando le scorte saranno finite e resteremo al freddo, sapremo chi ringraziare.

La colpa è soltanto di una classe politica narcisista, incapace di vedere oltre il proprio ombelico e che va dietro l'onda. Una classe politica che non ha tenuto conto dei nostri legami energetici e quindi anche economici. E' l'ennesima, triste, riprova di una bancarotta governativa. Altro che governo dei migliori, sono i migliori nel fare danni.

Leggi anche: 

La sfida Letta-Meloni lascia Draghi a Palazzo Chigi fino al 2028

Lollobrigida: "Il dato è chiaro: Fdi guida del centrodestra, ma sono comunali"

Lega, Fedriga segretario e congresso dopo l'estate? Malessere al Nord

Eni, il taglio delle forniture è senza spiegazioni, si teme un nuovo stop

Tra app e scarpe è guerra di brevetti tra Adidas e Nike: si va in tribunale

Femminicidi e bimbi uccisi, piangiamo sempre dopo ma come prevenire? La proposta di affaritaliani.it

Raoul Bova e la "manina" di Rocio Morales: "Don Matteo" resta a bocca aperta

Alberto Matano, il matrimonio con Mannino lo fa ingrassare

Elodie: dopo il Pride arriva Tribale, il nuovo tormentone dell'estate - VIDEO

Intesa Sanpaolo, a Torino nasce il centro di ricerca in ambito AI

Autogrill e Fondazione Veronesi sostengono la ricerca scientifica

Rino Petino con Number 15 per la gestione della licenza Kangol in South Europe

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    gas draghi di maio razionamento russia





    in evidenza
    Affari in rete

    Guarda la gallery

    Affari in rete

    
    in vetrina
    Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

    Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


    motori
    Nuovo Škoda Elroq: design modern solid per il SUV elettrico compatto

    Nuovo Škoda Elroq: design modern solid per il SUV elettrico compatto

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.