A- A+
MediaTech
Sanremo 2023, non solo ascolti tv: successo anche sui social
Amadeus, Chiara Ferragni e Gianni Morandi (foto Lapresse)

Sanremo 2023, la prima serata dell’edizione 2023 del festival ha generato più discussioni e interazioni sulle maggiori piattaforme social rispetto alla prima serata dell’edizione del 2022

Non solo ascolti tv da record. La prima serata del festival della canzone italiana 2023 ha riscosso un enorme successo a livello digitale, solo la serata di apertura ha infatti generato oltre 871 mila discussioni online sulle maggiori piattaforme digitali quali Facebook, Instagram e Twitter, un numero ben maggiore rispetto al numero di discussioni online generate durante la prima serata dell’edizione 2022 pari a 217 mila. Secondo gli insights elaborati da Nielsen, la prima serata dell’edizione 2023 vede quindi un incremento di oltre il +300% nel numero delle discussioni riscontrate online rispetto a quella del 2022.

Twitter è la piattaforma principe quando si tratta dei contenuti generati, su Twitter sono stati generati, infatti, il 90% dei contenuti totali, seguito da Facebook (7%) e Instagram (3%). Anche a livello di interazioni raccolte sulle piattaforme social la prima serata dell’edizione 2023 ha visto un incremento, pari al +74%, rispetto alla prima serata dell’edizione del 2022, raccogliendo quindi un totale di 54 milioni interazioni nella serata di apertura 2023. La maggior parte delle interazioni, intesa come la somma di likes, reazioni, commenti e condivisioni, proviene da Instagram (82%) seguita da Twitter (9%) e Facebook (8%).

Per quanto riguarda la reach, intesa come il numero di account unici che hanno avuto la possibilità di vedere un certo oggetto sociale, i contenuti social postati su Twitter della prima serata del festival hanno infatti raggiunto oltre 157 milioni di utenti online.

I contenuti relativi alla prima serata del festival sono stati generati perlopiù da donne (64%) che hanno un’età compresa tra i 18 e i 34 anni (78%)

La maggior parte dei contenuti è stata generata da utenti femminili (64%) compresi tra la GenZ e i Millennials, con un’età che spazia per la maggior parte tra i 18 e i 34 anni (78%).

La co-conduttrice della prima serata, Chiara Ferragni, è stata nominata in oltre 47 mila contenuti, il 6% dei contenuti relativi alla prima serata di Sanremo, i quali hanno generato oltre il 24% delle interazioni

L’imprenditrice digitale Chiara Ferragni, scelta come co-conduttrice da Amadeus per la prima serata di apertura del festival è stata in menzionata nel 6% dei contenuti totali (47 mila di contenuti) sulle maggiori piattaforme digitali, i quali hanno generato oltre il 24% di interazioni (13 milioni di interazioni). La co-conduttrice, infatti, è riuscita a incrementare in maniera significativa le interazioni della prima serata del festival, con un numero di contenuti relativamente limitato rispetto al totale. Durante la serata di apertura del festival i look firmati Dior indossati da Chiara Ferragni hanno assicurato un picco di crescita alle pagine Instagram sia del brand Dior, che della direttrice creativa della casa di moda Maria Grazia Chiuri, che guadagnano complessivamente 11 mila followers su Instagram. Il brand Dior e la direttrice creativa Maria Grazia Chiuri sono stati inoltre nominati in oltre 1.108 contenuti (0.12%), gli outfit della co-conduttrice hanno infatti creato molto buzz online tra gli utenti generando un totale di 11 milioni di interazioni, ben il 20% delle interazioni totali generate intorno alla serata di apertura del festival.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sanremo 2023





in evidenza
Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

Guarda le immagini

Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi


in vetrina
Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


motori
Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.